carolina cutolo nutrimenti martini edenNove parti di gin Tanqueray, una parte di vermouth Noilly Prat e una scorzetta di limone. Truman Capote lo chiamava la pallottola d’argento, gli altri lo chiamano Martini. E non è semplicemente un cocktail: il Martini è un mito, un sapore inconfondibile d’arti tempi, è una variante alla saggezza e un ricettacolo di aneddoti e credenze. Alcuni lo definirebbero una religione. Questa miscela più o meno secca è ovunque: nei film, nelle serie televisive, nei libri e nel sangue dei loro autori. Ernest Hemingway ne inventò almeno due varianti dry, molto dry. Dashiell Hammett ne glorificò la musicalità mentre Dorothy Parker esaltò la sua efficacia: “adoro farmi un Martini, massimo due, al terzo finisco sotto il tavolo, al quarto sotto il mio ospite” disse ammiccando al suo invitato. Dalla prima del Novecento il cocktail Martini è giunto fino ad oggi avvolto nella sua misteriosa aura e il suo aristocratico status symbol. Tanto amato che sei scrittori hanno voluto misurare le parole col gin e il vermouth. “Martini Eden” è la raccolta di racconti nati sicuramente sorseggiando un Martini. Filippo Bologna, Gianfranco Calligarich, Sapo Matteucci, Massimo Morasso, Filippo Tuena e Carolina Cutolo hanno versato in questa pubblicazione un bel po’ di creatività, un misurino di amusement letterario e una scorza di sano cinismo. Ogni racconto pone la coppa di Martini in rapporto con se stesso, l’altro, il mondo circostante, mantenendo in bilico realtà e geniale visione fino alla vertigine intellettuale a cui il lettore deve aggrapparsi per non perdere il senso. Una raccolta alcolica geniale, motivata e divertente che fa tornare una coppetta alcolica servita oggi con disinvoltura (a volte fin troppa) al suo rito, ai suoi significati reconditi, alle sue ripercussioni inaspettate. Perché, come un giorno disse Cole Porter, “hanno scoperto che la fonte della giovinezza è una mistura di gin e vermouth”. Per capire se tutto ciò sia vero bisogna sorseggiare un Martini ma prima leggete che è meglio.

.

“Martini Eden” a cura di Carolina Cutolo

edito da Nutrimenti

pp. 110  –  euro 10

.

da Lungarno