"Dans l'S, à l'heure d'affluence"
cominciai a leggere.
Oggi è un vizio, un lavoro,
un piacere da condividere.
Posts tagged "libri"
"Atti osceni in luogo privato" di Marco Missiroli (Feltrinelli)

“Atti osceni in luogo privato” di Marco Missiroli (Feltrinelli)

Prendete qualche ora di permesso dal lavoro, tornate a casa e mettetevi comodi. Per entrare in questo libro avrete bisogno di tempo libero per gustare ogni pagina lontani dai brusii della quotidianità. Dovete anche essere soli, perché ci saranno momenti in cui arrossirete dei vostri stessi pensieri e per alcuni di voi ciò potrebbe essere...
"Come fossi solo" di Marco Magini (Giunti Editore)

“Come fossi solo” di Marco Magini (Giunti Editore)

Marco Magini era un ragazzino durante i terribili fatti della ex Jugoslavia, li conosceva solo dai telegiornali. Ma quando da studente si imbatte nella storia di Dražen quella vicenda diventa un’ossessione. Quella storia raccontava di un ventenne costretto a combattere una guerra voluta da un’altra generazione e messo davanti a decisioni che nella loro eccezionalità...
"Toscani Maledetti" a cura di Raoul Bruni (Piano B Edizioni)

“Toscani Maledetti” a cura di Raoul Bruni (Piano B Edizioni)

Se c’è una terra d’elezione del racconto, questa è senza ombra di dubbio la Toscana, nella quale, con Boccaccio, il racconto occidentale moderno è nato e dove, nel secolo scorso, esso ha raggiunto alcuni degli esiti più alti in ambito italiano (Papini, Tozzi, Palazzeschi, Pea, Tobino). Questo libro si propone di raccogliere una scelta di...
Giulia Carcasi parla del suo romanzo “Tutto torna” (edito da Feltrinelli)

Giulia Carcasi parla del suo romanzo “Tutto torna” (edito da Feltrinelli)

LEGGI LA RECENSIONE Diego lavora alla revisione di un vocabolario. Nei barattoli delle parole chiude tutto quello che riesce a definire. È pratica che gli viene naturale anche nella vita. Cataloga ogni istante: luogo data ora. In uno dei suoi continui spostamenti tra Roma e Pisa, dove insegna, il treno si ferma in galleria per...
“La manomissione delle parole” di Gianrico Carofiglio (Rizzoli)

“La manomissione delle parole” di Gianrico Carofiglio (Rizzoli)

Le parole servono a comunicare e raccontare storie. Ma anche a produrre trasformazioni e cambiare la realtà. Quando se ne fa un uso sciatto e inconsapevole o se ne manipolano deliberatamente i signifi cati, l’effetto è il logoramento e la perdita di senso. Se questo accade, è necessario sottoporre le parole a una manutenzione attenta,...
La casa editrice Le Lettere pubblica “Stagioni di Tozzi”, a cura di Marco Marchi.

La casa editrice Le Lettere pubblica “Stagioni di Tozzi”, a cura di Marco Marchi.

Non è un autore per tutti, né un intellettuale riconosciuto. Federigo Tozzi è stata una personalità complessa, ancor oggi fonte di critiche che accendono il mondo accademico. Non soffermarsi, però, sul ruolo dei suoi scritti nella Toscana di inizio ‘900 è una disattenzione che nessun lettore deve permettersi, soprattutto da quando è possibile sfogliare “Stagioni...
“Accanto alla tigre” di Lorenzo Pavolini (Fandango Libri)

“Accanto alla tigre” di Lorenzo Pavolini (Fandango Libri)

“Tutta colpa dei genitori” di Antonella Landi (Mondadori)

“Tutta colpa dei genitori” di Antonella Landi (Mondadori)

Chiedete a un insegnante. Vi dirà che il vero nemico quotidiano del suo lavoro non sono gli studenti indomiti, i tagli di un nuovo ministro o il cattivo stato delle strutture scolastiche. Ma i genitori. È tutta colpa loro se, oggi più di ieri, i ragazzi studiano poco, studiano male, non studiano affatto. Se è...
"La vita quotidiana in Italia ai tempi del Silvio" di Enrico Brizzi (Editori Laterza)

“La vita quotidiana in Italia ai tempi del Silvio” di Enrico Brizzi (Editori Laterza)

Parlare di Enrico Brizzi permette di avere delle certezze. È stato l’esordiente più amato dalle generazioni di lettori che negli anni Novanta hanno letto “Jack Frusciante è uscito dal gruppo”, in vetta alle classifiche per mesi. È l’unico scrittore che nel suo curriculum può inserire la dicitura “camminatore”, talmente amante delle passeggiate che, con qualsiasi...
“Uomini oltre” di Fabio Croce (Iacobelli Editore)

“Uomini oltre” di Fabio Croce (Iacobelli Editore)

Uomini oltre è un romanzo che nel 1996 ha rappresentato le istanze sociali di rivendicazione dei diritti in favore delle persone omosessuali, affrontando per la prima volta in letteratura da parte di un autore italiano, la normalizzazione del rapporto di coppia tra persone dello stesso sesso. E la coppia gay non solo viene raccontata con...
“Martini” di Pietro Grossi (Sellerio Editore)

“Martini” di Pietro Grossi (Sellerio Editore)

Con la grata nostalgia di chi sa di aver compiuto l’incontro irripetibile della vita, Frank – voce narrante di questo racconto – ricorda il «grande» Martini, l’amico trovato e perduto. Era andato a intervistarlo, giornalista alle prime armi, nel lussuoso albergo dove Thomas J. Martini, già acclamato scrittore di un primo capolavoro, era sceso per...
“Le querce non fanno i limoni” di Cosimo Calamini (Garzanti)

“Le querce non fanno i limoni” di Cosimo Calamini (Garzanti)

http://www.vimeo.com/17126841 Montechiasso è un borgo arroccato sulle colline, nel cuore della Toscana: nelle giornate di cielo nitido, da lassù, si può abbracciare con un solo sguardo tutta la regione. Lì vive la famiglia Malquori: Attilio, comunista disilluso ed ex voce del gruppo rock I Timidi; la moglie Anita, una cinquantenne in crisi d’identità, e la...
"Altravelocità" di Sandro Cappelletto (Giunti)

“Altravelocità” di Sandro Cappelletto (Giunti)

da milanoNERA (18 novembre 2009) C’è un’esperienza che è comune a tutti: il ritardo dei treni. Specialmente se italiani, i viaggiatori sono ormai rassegnati. Non è più una casualità, un raro incidente di percorso: cinque minuti di ritardo sono un brivido di felicità, quindici una consuetudine mentre trenta cominciano ad essere una prima prova di...
L'altra verità della menzogna

L’altra verità della menzogna

da Hideout.it (10 agosto 2007) “Il mio primo incontro con lei ha confermato quello che sospettavo fin dall’inizio. Lei è un imbroglione, un ciarlatano e un impostore.” Adrian Healey, in effetti è il protagonista più bugiardo che si possa incontrare nelle pagine di un libro. Nato dalla geniale fantasia di Stephen Fry, questo ragazzo narratore...